“Come abbiamo visto, per fortuna la musica non si ferma nemmeno in questi giorni, nonostante la sospensione dei concerti dal vivo: lo sentiamo quotidianamente nelle infinite testimonianze che popolano la rete, con i concerti dalle finestre aperte delle nostre case, e perfino con l’unione di tante voci che da un palazzo all’altro invadono le strade per far sentire ad ognuno di esser parte di un tutto.
L’Accademia Filarmonica Romana ha pensato di utilizzare la rete per condividere la musica dei giovani che si stanno preparando per scadenze divenute improvvisamente incerte, come esami e concorsi di esecuzione che solitamente li impegnano in primavera. Per questo abbiamo immaginato un contest, ovvero un modo per poterli ascoltare ed aiutare, offrendo ai più apprezzati – dagli ascoltatori in rete – un concerto premio in una delle nostre serie istituzionali. È un messaggio di speranza, per un domani che abbiamo bisogno di iniziare già oggi a pensare, tutti insieme.”
Andrea Lucchesini

 

Link alla pagina Facebook